lunedì 24 gennaio 2011

Puntini Puntini Puntini

Vai Via!

Pensa alle pozzanghere color asfalto, allo street performer alla fermata della 103rd, al sole in faccia sul ponte di Brooklyn, alla RadioNostalgia mentre addenti quel bagel, ai quei due sconosciuti del CornerBistro che si scambiavano informazioni da firstdate-oppure-firstreunionfamiliare.

Pensa ai tavolini tondi sui marciapiedi, alle finestre dell'istituto del mondo arabo, alla heinekken di Rue Mouffetard, al letto in discesa, al bicchiere di vino sospeso sul Louvre, a loro che cantano Vinicio, a quella bellissima stanchezza delle 5 di mattina.

Pensa a quante cose puoi gia' pensare ed e' solo fine Gennaio!

venerdì 21 gennaio 2011

Nice App

Ho trovato qui questa applicazione che visualizza in a words cloud le parole piu' usate nei posts di un blog.
Ecco il risultato per ThenComesTheSun!


martedì 18 gennaio 2011

Diari

Sebbene non sia mai stata molto brava a scrivere, fin dalla seconda elementare ho tenuto dei diari, con una certa costanza. In particolare 3: sformati, stracolmi di bigliettini, articoli di giornale, ritagli vari. Addirittura in uno ho appiccicato il primissimo biglietto d'amore ricevuto alle elementari-reperto storico =)

Ogni tanto ne riapro uno e mi metto a leggere qualche pagina, ridendo e a volte vergognandomi della pomposita' di certe frasi. ((16 anni e un po') " il mio dizionario non contiene ancora tutte le parole per descriverlo, pero' spero che in un futuro potro' respirare leggendo questo diario cio' che ho provato ieri")...!!!!

Sfoglio le pagine e..

..noto il cambiamento di scrittura, sempre meno ordinato man mano che procedo verso la fine dell'
universita'.

..trovo tantissimi riferimenti letterari nelle pagine scritte nel liceo ("Sola, titanica, come una tragedia di Alfieri!")

..ripercorro vari momenti significativi, con le descrizioni del primo giorno di scuola, delle gite, dei giorni precedenti e successivi alla maturita' ("Oddio speriamo non mi chieda Dante!" "Porcamiseriaccia, la B. mi ha chiesto proprio Dante!"), dei miei viaggi importanti, dei primi giorni a Pisa, dei primi esami, delle prime esperienza di vita da adulta..

.. scorro vari nomi di amiche piu o meno passate.

..riscopro le pagine piu' tenere, quelle sui vari amori, sui sentimenti nuovi e potenti dei 15 anni, sulle estati da adolescente, sulle risoluzioni per un futuro che sembrava lontano.

Rimango soprattutto colpita da come certi stati d'animo si siano ripresentati, e ancora si ripresentino a intervalli piu o meno regolari, molto simili nei contenuti.
Ed e' ancora piu sorprendente quanto le mie reazioni si siano sempre assomigliate.
Forse e' proprio vero che per certe cose non si cresce mai.

Ad ogni modo, rileggere cio' che scrivevo da 17enne mi fa sentire bene.
Perche' credo di essere sulla strada giusta.

domenica 16 gennaio 2011

Catturare il momento

Oggi mi sento bene. Mi sento in formissima. Mi sento in pace con il mondo intero.

Con questa città che mi stupisce sempre, con i miei preziosissimi amici che seppure parlano lingue diverse dalle mia sono in grado di arrivarmi perfettamente, con le nuove abitudini, con questo gennaio in salita, con Aachener Weier e le passeggiate al sole, con chi manda messaggi inaspettati, con questo appartamento da mettere in ordine che è diventata la mia Casa.

lunedì 10 gennaio 2011

Chi Ben Comincia....

Next Stop of the Simohermione-around-the-world-tour-2011Edition is....




(piccolo check alla lista dei buoni propositi)

venerdì 7 gennaio 2011

2011-big expectations

Iniziare l'anno a New York, sul tetto di un grattacielo davanti all'Empire State Building, coperta in un accappatoio di pile rosso fuoco, porta ad avere ancora maggiori expectations per l'anno che inizia.

Ecco i miei buoni propositi.

to keep:
- l'energia da investire nel mio lavoro, che sarò un po' diverso e un po' scombussolante ma spero bello e interessante come sempre;
- le mie due vite parallele, fatte di una famiglia Koeln-based e una Ortonovo-based
- i martedi sera a casa di N. a guardare How I Met Your Mother
- i bagel del sabato e Cafè Schmitz della domenica
- lo sperimentare in cucina- sempre di piu e sempre meglio
- la lunghissima wish-list di viaggettini e viaggioni da fare nel breve, medio e lungo periodo

to get:
- un'attività che non sia nè il tedesco nè la palestra, che mi impegni l'anima- forse un bel corso di lap dance??
- un po' di sano equilibrio e di serenità nei confronti della vita- come lo definivo nei miei diari del liceo "l'animo aperto alle occasioni montaliane"
- meno pianificazione sentimentale e più improvvise scoperte, anche se alcune saranno sicuramente negative- me meglio cosi.
- una maggiore cura di me
- scrivere più regolarmente, per fare chiarezza e mettere dei punti fermi
- canzoni, canzoni, canzoni per una colonna sonora adatta
- mantenere la promessa fatta con S. di un'uscita come si deve almeno una volta al mese- e per come si deve significa quite waisted 
- tanti "check" alla wish-list di viaggettini e viaggioni

ce la faremo. o almeno oggi, sebbene sufficientemente con la luna storta, sento che ce la possiamo fare.