mercoledì 15 giugno 2011

Sweetipie


Questo post sara’ melenso. Avviso ai  (pochi) lettori.
Sara' l'effetto della scottatura al sole del Portogallo??

Ad ogni modo...

Sweetipie e‘ il nomignolo che uso quando parlo di mia sorella.
Mi dicono che la nomino incessantemente, fin dal primo momento in cui faccio la conoscenza con qualcuno.
Tipo: “Piacere Simona. Sono Italiana ma abito in germania da 2 anni e mezzo. E ho una sorella piu piccola. She is my sweetipie”. Ecco. Va cosi di solito.

2 anni e 8 mesi di stesso colore degli occhi, stessa voglia di fare, stessa pesantezza dell’anima, stessa forzafragile.
2 anni e 8 mesi di alta io “meno alta” tu, tutto petto io tutto culo tu, sentimentalismo io razionalita’ tu, piedi inguardabili io ditina delicate tu, avanti io e subito dietro tu.
2 anni e 8 mesi che sono sembrati a volte abissi, a volte un niente.

E inspiegabilmente non ci sono ricordi al liceo insieme, o nemmeno all’universita’, ma vite che sono state vicine e parallele senza disturbarsi. Non serate e pazzie condivise, ma chiaccherate sul letto al rientro.Non weekend da turiste per il mondo, ma a ricreare Casa quando non si e’ a casa.

E i tuoi occhi lucidi alla mia lode, il mio orgoglio al tuo “e grazie per l’atenzione”, le tue lacrime improvvise da voler consolare, i miei momenti bui affondati nei tuoi abbracci veri o virtuali, le tue ramanzine e i miei “c’ho il pensiero”.

Non un episodio che spicca su un altro, ma tanti pezzettini, che compongono quella lunghezza d’onda che e’ solo mia e tua.

Questo e’ essere sorelle. Almeno per noi.

mercoledì 8 giugno 2011

Capita che...

Capita che quest'anno, a Giugno, in Germania ci siano ben tre Bank-Holidays:

2 Giugno- Ascension Day
13 Giugno- Whit Monday
23 Giugno- Corpus Christi

Come non approfittarne?

Sicchè eccomi qui, a sfare e rifare la valigia, posata sul tappeto solo ieri sera.

Destinazione: Portogallo.
Porto-Lisbona-Porto, per essere precisi. In compagnia di 6 altri friendleagues.

"Un'Italiana, una turca, un'indiana, un polacco, uno scozzese, un iracheno/austriaco e un tedesco partono per un viaggio...." sembra l'incipit di una barzelletta....